Istituto Comprensivo "Alberto Manzi" > Piano annuale delle attività a.s. 2016-2017
Ultima modifica: 24 ottobre 2016

Piano annuale delle attività a.s. 2016-2017

Il Dirigente Scolastico comunica il Piano annuale delle attività A.S. 2016/17 e le proposte progettuali provenienti da Enti istituzionali/Associazioni esterne. 

Il collegio dei docenti 

tenuto conto 

  • che l’organizzazione didattica, funzionale alla realizzazione del POF d’istituto, si articola negli aspetti e nelle attività annuali individuate dal collegio dei docenti e adottate, dove previsto, dal C.di I.;
  • che il PAA (piano annuale delle attività) costituisce un atto funzionale alla predisposizione del programma annuale amministrativo-contabile, cioè al documento finanziario fondamentale della scuola,
  • considerato il PTOF e il Piano di miglioramento individuato nel RAV

approva il seguente PPA per l’anno scolastico 2016/2017

  • Attività legate alla realizzazione dei progetti

Come previsto dal piano triennale , il collegio docenti stabilisce di confermare per il triennio 2016-19 la tematica annuale insegnare a pensare: Alberto Manzi educatore in quanto ritiene che permetterà di raggiungere gli obiettivi previsti nel piano di miglioramento e individuati nel RAV e conferma le tre macro aree di progetto all’interno delle quali le classi articoleranno i loro percorsi specifici:

  • Continuità e orientamento
  • Progetto Erasmus plus
  • Progetto intercultura
  • Attività di arricchimento e di personalizzazione dell’offerta formativa

La programmazione delle singole classi è arricchita da:

  • visite a monumenti, musei, centri storici, mostre d’arte;
  • partecipazioni a conferenze, rappresentazioni teatrali o cinematografiche, a concorsi;
  • viaggi d’ istruzione, campi scuola; 
  • sviluppo di progetti;
  • corsi di approfondimento in orario aggiuntivo;
  • Attività di supporto didattico individualizzato da attuarsi con i docenti della scuola in collaborazione con Associazioni presenti nel territorio e con il supporto dell’organico potenziato previsto dalla legge 107/2015: 
  • corsi di recupero e potenziamento;
  • alfabetizzazione alunni stranieri;
  • laboratori in orario extracurricolare.
  • Interventi e servizi per gli studenti
    • attività di orientamento in entrata, in itinere e in uscita;
    • attività di accoglienza;
    • iniziative per l’educazione alla salute: Progetto ” Unplugged”. Protocollo con la ASL per l’attività del SERT, incontri con gli operatori della Asl su tematiche specifiche;
    • attività sportive: partecipazione GSS, GdG e Corsa di Miguel scuola secondaria;
    • progetto nazionale “Sport di Classe” per la scuola primaria;
    • convenzione con le associazioni sportive Olimpia e Pegaso per attività motoria nella scuola primaria;
    • attività alternativa ora di religione;
    • partecipazione prove nazionali INVALSI;
    • progetti in collaborazione con Enti, Associazioni e iniziative culturali aperte al territorio.
    • partecipazione al Programma Comunitario ERASMUS PLUS PROJECT

Le singole attività saranno illustrate da schede che visualizzano:

  • il risultato atteso;
  • gli organi e/o i nominativi delle persone coinvolte e/o responsabili;
  • quantificazione oraria degli impegni;
  • la calendarizzazione;
  • la spesa prevista.

 Per la realizzazione delle attività progettuali si adotta, quando necessario, una flessibilità didattica e organizzativa nel rispetto della normativa vigente (DPR 275/99).

  • Piano annuale delle attività collegiali e funzionali all’insegnamento (art. 29 comma 3.a,b). Si allega

Delibera n.4 del collegio docenti del 2/09/2016

  • Piano annuale di aggiornamento e formazione del personale docente

Sono previste attività di formazione su tematiche quali( PTOF):

  1. potenziamento delle competenze di base, con particolare riferimento alla lettura e alla comprensione, alle competenze logico-argomentative degli studenti e alle competenze matematiche;
  2. la valutazione;
  3. competenze digitali e per l’innovazione didattica e metodologica;
  4. competenze linguistiche;
  5. inclusione, disabilità, integrazione, competenze di cittadinanza globale.

Iniziative di formazione e aggiornamento per singoli insegnanti e/o in gruppi.

La formazione potrà essere estesa anche al personale non docente.

Le iniziative potranno essere svolte in rete con le scuole primarie e secondarie del XIV e XV distretto, con Associazione esterne o Enti istituzionali, con l’utilizzo dei fondi ex L.440/97.

  • Formalizzazione  degli incarichi e dei ruoli
  • Determina per l’individuazione dei due collaboratori del dirigente e dei responsabili di plesso; (Determina n. 1 del 07/09/2016)
  • Decreto assegnazione dei docenti scuola primaria e secondaria;
  • Individuazione docenti responsabili rispetto alle aree di intervento prioritarie (organigramma d’istituto);
  • Decreto assegnazione dei docenti di sostegno alle classi per la scuola primaria e secondaria;
  • Nomina coordinatori e segretari dei Consigli di classe scuola secondaria;
  • Nomina coordinatori dei Consigli di classe  scuola primaria;
  • Assegnazione funzioni strumentali e gruppi di lavoro.

Qualunque altra figura dovesse rendersi necessaria a espletare incarichi funzionali al POF dovrà essere concordata con le RSU.

  • Progetti in collaborazione con Enti, Associazioni e iniziative culturali aperte al territorio

Per l’arricchimento dell’offerta formativa la scuola partecipa a iniziative proposte dal Comune di Roma, dalla Regione Lazio, dalla Protezione Civile,dall’Unione Europea, da Federazioni Sportive da Associazione culturali del territorio, dalla Rete del 14° e 15° distretto, sempre rientranti nelle finalità istituzionali ed educative proprie della scuola primaria e secondaria di primo grado; 

Per le visite d’istruzione e i campi scuola la scuola aderisce alle iniziative :

  • “Città Come Scuola” e “Campi scuola” proposte dal comune di Roma;
  • “Fattorie didattiche”;

ma si organizza anche autonomamente utilizzando agenzie che rispondono in maniera precisa e puntuale alle richieste della scuola.

 Per l’anno scolastico 2016/2017 il collegio conferma la collaborazione con le seguenti associazioni, sempre dopo attenta valutazione delle proposte:

  • Save the children;
  • Unicef
  • Arciragazzi che opera con i bambini della scuola primaria e secondaria con il progetto “Prevenire il disagio con l’integrazione scolastica”;
  • SERT per gli alunni della scuola secondaria di primo grado;
  • Ass.Ruota Libera;
  • Cemea del Mezzogiorno per attività di alfabetizzazione per alunni non italiani e di recupero scolastico;
  • Ass. Interculturando e Caleidoscopio per progetti con enti istituzionali;
  • Ass. SPIRIT ROMANESC  Roma;
  • Ass. culturale SCIO-SCIO per le attività laboratoriali.
  • Ass. Astalli;
  • Ass. Marta RUSSO;
  • Ass. sportive Pegaso e Olimpia per attività motoria nella scuola primaria;
  • Ass. Formello life;
  • Associazione Italiana Leucemie per la vendita di stelle di Natale e uova di Pasqua ;
  • Ass. Altramente;
  • Scuola protagonista, laboratori didattici e itinerari formativi dei beni culturali” in collaborazione con il Laboratorio Museo Didattico del Libro Antico di Villa D’Este-Tivoli- e il Centro Archeologia Libraria e Bibliotecaria  di Villa Adriana -Tivoli

Collabora con:

  • L’AMA
  • Polizia di Stato, la polizia stradale, la polizia postale;
  • Guardia di Finanza;
  • Comunità di Sant’Egidio;
  • Caritas Diocesana;
  • Rete di Biblioteche di Roma;
  • Case editrici (GEA BOOKS);
  • ANPI
  • Italia Solidale
  • FIPAV

Ha stabilito convenzioni con: le UNIVERSITA’ “LA SAPIENZA” e “ROMA TRE”;

Nel rispetto dei criteri stabiliti è possibile permettere a compagnie teatrali rappresentazioni nei locali dell’istituto.

Visualizza tutto »

Ultime 5 inserite:

28 Giu 2017 Progetto FAMI

Si allega il bando per il reclutamento del personale  docente e A.T.A., nell’ambito del Progetto FAMI. Chi fosse interessato deve consegnarlo in segreteria o inviarlo per posta all’indirizzo indicato sul bando, unitamente al proprio curriculum vitae attestante il possesso dei requisiti richiesti. Avviso al personale interno Modulo di domanda

18 Mag 2017 Colazione letteraria

Colazione letteraria in lingue straniere nelle aule della scuolaOggi le classi prime e seconde della scuola media dell’I. C. Alberto Manzi hanno partecipato a un “Book Tasting”, organizzato dalle insegnanti delle lingue straniere: inglese, francese e spagnola.Gli alunni hanno avuto modo di “assaggiare ” diversi libri e rispondere ad un questionario precedentemente preparato.L’aula video della […]

11 Apr 2017 Incontro con la scuola St: Francis School di Austen, Texas

Dallo scorso anno i nostri alunni accolgono alcuni alunni Texani eseguendo dei brani musicali in un angolo di Piazza Navona. Quest’anno gli incontri avverranno il 14 marzo, nel pomeriggio e il 15 maggio, la mattina

11 Apr 2017 UndeRadio… la voce dei ragazzi

Il 3 aprile ’17 è stata inaugurata, nell’IC Alberto Manzi, la nuova saletta Underadio che è anche sede per i ragazzi di SottoSopra Roma, i ragazzi romani del movimento giovani per Save the children. In questo spazio è stato allestito un vero e proprio studio radiofonico, con cabina di regia, dove produrre dirette e registrare […]

25 Mar 2017 LECTIO MAGISTRALIS sulla “Terra dei Fuochi”

Davanti ad una platea di adolescenti attenti l’ispettore di polizia Alessandro Magno ha raccontato la sua incredibile storia, storia di lotta contro un’ingiustizia perpetuatasi per anni, e a cui nessuno aveva voluto credere, un’ingiustizia che oggi è marchiata da un titolo a dir poco inquietante “La Terra dei Fuochi”. Già perché l’ispettore era uno dei […]